Spazio Yoga

TANJA INVERNIZZI

Mi chiamo Tanja (Ānandaśakti) ero giovanissima (16 anni) quando ho incontrato lo yoga per la prima volta. Mi ha subito fatto vibrare il cuore, ho avuto la percezione che fosse qualcosa che conoscessi da sempre.

Ho condotto una vita semplice ma sempre ricca di emozioni.

Mi sono diplomata come Operatrice socio-sanitaria, sono diventata mamma, ho viaggiato.

Ho sempre vissuto con fiducia ed intensità ciò che la vita mi ha portato, fluendo in ogni occasione che mi si è presentata, piano piano, cercando di aderire sempre in maniera più fedele alla realtà stessa, con meno contaminazioni mentali.

Nel corso degli anni ho fatto esperienza di me stessa, ho imparato a conoscermi più in profondità, ad osservarmi, ad amarmi e ad accogliermi in tutta la mia essenza, comprendendo che quello che c’è dentro di me c’è anche fuori e viceversa.  

Lo studio dei testi sacri più autorevoli, delle scienze dello yoga, delle filosofie orientali e le persone apparse nel mio cammino, sono stati di fondamentale importanza in questo percorso di crescita personale e spirituale; permettendomi di integrare gli insegnamenti teorici appresi, alla vita quotidiana, realizzandone così l’essenza.

Attraverso questo percorso sono diventata consapevole della gioia, della meraviglia che è in me e in tutto il creato. 

-Studio e pratica della meditazione Vipassanā  e Zen con Volker Vinkler 

-Formazione insegnati yoga e meditazione scuola Samadhi- Milano  di Jacopo Ceccarelli-Yogendra   dove ho studiato per conseguire il diploma di istruttrice di haṭha yoga-yoga integrale

-Seminario ed iniziazione all’Atma Kriya Yoga secondo gli insegnamenti di Sri Paramahamsa Vishwananda di Bhakti Marga 

-Studio dello Śivaismo Kaśmῑro  e una piccola base di Sanscrito con Purnananda Zanoni 

-Corso di formazione Yoga tantrico Tradizionale, Devi Tantra yoga di Milano, con la Maestra Maya Swati Devῑ 

-Partecipo a tutti i seminari di Śivaismo  Kaśmῑro /yoga tantrico non duale   che conduce  Gioia Lussana grande fonte di ispirazione

 


 

 


Veraltete PHP-Version im Einsatz
Der Seiteninhaber muss die Version auf mindestens 7.3 erhhen.